Festival Internazionale di Musica

BIGLIETTERIA

Prezzo Unico : 15 €
Ridotto : (giovani con meno di 25 anni e possessori della "RTC card") : 8 €
I soci Unicoop Tirreno hanno diritto ad uno sconto del 10% sul prezzo del biglietto (socio + accompagnatore)
Biglietti in vendita all’ingresso dei concerti (45' prima)
Per gli "Amici di CIMA" i concerti sono gratuiti

INFORMAZIONI

Telefono : +39 320 905 2349
E-mail : info@concertiinmonteargentario.it
Sito web : www.concertiinmonteargentario.it

COMITATO D'ONORE DI CIMA

Sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana

S.A.R. la Principessa Christina dei Paesi Bassi

S.A.R. il Principe Enrico di Assia †

Mário Soares, Presidente del Portogallo (1986-1996)

Maria Barroso Soares, presidente di "Pro Dignitate" †

Federico Mayor, ex direttore Generale dell'UNESCO, Presidente della Fondazione Cultura per la Pace

Contessa Emanuela di Castelbarco -Toscanini, Presidente della Fondazione Arturo Toscanini

Luciana Castellina, scrittrice e giornalista

Marchesa Aimée Corsini

Teresa Berganza, mezzosoprano

Claudio Abbado, direttore d'orchestra

Alfred Brendel, pianista

Jean Daniel, scrittore e giornalista

Leon Fleischer, pianista e direttore di orchestra

MEMBRI DI CIMA

Presidente: S.A.R. la Principessa Christina dei Paesi Bassi
Presidente fondatore e Direttore Artistico: Jorge Chaminé
Responsable organizzazione: Amanda de Pirro

PROGRAMMI ANNI PASSATI

Programma del 2003 - [file pdf] Programma del 2004 - [file pdf] Programma del 2006 - [file pdf] Programma del 2007 - [file pdf] Programma del 2007 [file pdf] Programma del 2008 - [file pdf] Programma del 2009 - [file pdf] Scarica il programma 2010 in pdf Scarica il programma 2011 in pdf Scarica il programma 2012 in pdf program 2012 [english] program 2013 guida - guide 2013 programma 2014

Programma 2015

CIMA 2015
XIII Festival Internazionale di Musica
Dal 27 Luglio al 4 Agosto



download programma 2015 english version pdf



 

27 luglio 27 Luglio alle 21.45 GIARDINO CORSINI Viale Caravaggio 9, Porto Ercole

«BEL CANTO IN LIBERTÀ»
In Memoriam Maria Barroso Soares
Omo Bello, SOPRANO
Marek Ruszczynski, PIANOFORTE


Omo Bello rappresenta la libertà. La libertà di scelta! Venuta dalla Nigeria, ha voluto - con immensi sacrifici - realizzare la sua passione per il canto. Oggi, annoverata fra le più note soprani della sua generazione, premiatissima e con una carriera internazionale impressionante, Omo Bello incarna quella lotta costante di libertà, quella strada cosciente verso l’Utopia. Per CIMA, lei è motivo d’orgoglio, giacché l’abbiamo sostenuta nella sua scelta... e premiata varie volte con le nostre borse di studio. In questo concerto di “BEL CANTO IN LIBERTÀ” Omo Bello sarà accompagnata da uno dei più importanti pianisti collaboratori di cantanti dell’attualità: Marek Ruszczynski.

29 luglio 29 Luglio alle 21.45 GIARDINO CORSINI Viale Caravaggio 9, Porto Ercole

«GIOVANI TALENTI»
Laureati del “Prinses Christina Concours”
Mayu e Takehiro Konoe, VIOLINO E VIOLA D’ARCO
Johannes Asfaw, PIANOFORTE

Come sempre, e in collaborazione con il “Prinses Christina Concours”, nella sezione GIOVANI TALENTI, avremo i laureati del Primo Premio di questo prestigioso concorso: i violinisti, fratelli gemelli, Takehiro e Mayu Konoe ed il pianista Johannes Aswaf. Gioventù-Libertà: altri due concetti che camminano insieme. La scelta di nutrire e portare avanti i loro talenti risiede anche qui nell’assumere liberamente la propria strada.

31 luglio 31 Luglio alle 21.45 GIARDINO CORSINI Viale Caravaggio 9, Porto Ercole

MUSICA TZIGANA
«Rom4Music Ensemble»
Direzione: Roberto de Brasov
Roberto de Brasov, FISARMONICA
Vasiliu Dumitru, VIOLINO
George Hristache, CONTRABASSO
Stefan Andreescu, CYMBALUM


La MUSICA ZIGANA, potremmo dire che è emblema di Libertà. I Gitani hanno ispirato la storia della musica europea, l’hanno trasformata, si sono trasformati. Questo ponte fra Gitani, eterni viaggiatori, e le musiche dei territori visitati o dove si sono installati, diventa un humus culturale unico nella storia della musica: Brahms, Liszt, Mozart, Beethoven, Schubert e tanti altri hanno un forte debito nei riguardi della musica zigana!2 Per questo concerto abbiamo di nuovo il grande Roberto de Brasov e i suoi musicisti: Vasiliu Dumitru, violino, George Hristache, contrabasso, Stefan Andreescu, cymbalum.

2 agosto2 Agosto alle 21.45 PIAZZA SANTA BARBARA Porto Ercole

JAZZ (R)EVOLUTION
BABA SISSOKO, tamani, n’goni, voce
ANTONELLO SALIS, pianoforte, fisarmonica
FAMADOU DON MOYE, batteria, percussioni


Anche il JAZZ è profondamente legato alla Libertà. Libertà di mescolare influenze, di assumere un’altra identità, in uno scenario segnato dal razzismo e dal puritanesimo degli Stati Uniti. Oggi con Baba Sissoko, Don Moye e Antonello Santis origini e trasformazioni, legami con l’Africa e apertura ad altre influenze, fanno di questo concerto una “(R)evolution” e una rivelazione.

4 agosto 4 Agosto alle 21.45 PIAZZA SANTA BARBARA Porto Ercole

!!TANGO!!
Romeo Scaccia, PIANOFORTE
Fabio Furia, BANDONEON
Pablo Moyano e Roberta Beccarini, BALLERINI


Per finire il programma di quest’anno, anche l’omaggio al TANGO è un’espressione di Libertà. Libertà dei sensi, libertà dei sentimenti ed emozioni, libertà del ballo (non dimentichiamo che questa danza è stata proibita dalla Chiesa, perché considerata troppo sensuale...). All’inizio il Tango era una danza ballata tra uomini, nei bordelli, e piano piano le influenze spagnole, italiane, ebraiche (quasi tutti gli strumentisti di archi del Tango venivano dall’Europa dell’Est), africane.... lo hanno elevato all’universalità. Jorge Luis Borges diceva che i poemi dei Tanghi sarebbero stati studiati, fra qualche secolo, come l’Iliade e l’Odissea del popolo argentino. Per la chiusura del Festival dunque, intorno ai famosi ballerini Roberta Beccarini e Pablo Montoya, il notissimo pianista Romeo Scaccia e il bandoneonista Fabio Furia.



con il patrocinio di:
Comune di Monte Argentario comune di orbetello provincia_di_grosseto regione_toscana
     
  Main Sponsor:  
sfaMotelec industrie
 
antica fattoria la parrinaRB International alphabetPMTin claritas
 
rete toscana classicaEdi SegnoProloco porto santo stefano
 
hotel don pedrobanca credito cooperativo di saturniaproaxxes
 
 
     
  Partners:  
Prinses Concours Eu Commission Menhuin
  knir